100 giorni all’esame di maturità

È l’inizio dell’ufficiale countdown che porterà gli studenti alla maturità. L’origine della tradizione dei cento giorni ha radici lontane, che risalgono al 1840 e nel tempo si è trasformata, diventando una festa per gli studenti della quinta superiore che cambia da regione a regione. Riccione, per i giovani, è una meta perfetta per un viaggio unico ed emozionante, che regalerà qualche giorno di puro divertimento lontano dalle ansie dello studio. Grazie ad esso i maturandi torneranno arricchiti da preziosi ricordi e da nuove fantastiche conoscenze.

IL RITO IN SPIAGGIA
Molti maturandi festeggeranno i cento giorni con una festa in spiaggia e con il classico rituale che consiste nello scrivere sulla sabbia il voto che sperano di prendere all’esame (il voto scritto poi deve essere cancellato dalle onde… se l’onda non lo cancella completamente, dice la leggenda, il maturando prenderà 10 punti di meno!).

LE FESTE IN DISCOTECA
A Riccione le discoteche aprono le porte ai maturandi con una serie di feste dedicate a loro. Per tutti gli amanti della musica e delle discoteche, l’appuntamento prevede balli scatenati e tanto divertimento per esorcizzare l’ansia da esame di maturità.
Le discoteche di Riccione, tra le più famose e conosciute al mondo, Cocoricò, Peter Pan, l’Altro Mondo permettono di trascorrere nottate indimenticabili, all’insegna del divertimento, dove poter conoscere tante persone nuove.
Il traguardo della fine della scuola è vicinissimo, quindi un’ottima occasione per festeggiare insieme un bellissimo periodo con tutti gli amici che hanno accompagnato questa fase della vita, per ricordare le grandi emozioni e pianificare i prossimi passi; è arrivato il tempo di festeggiare tutti insieme a Riccione, dove tutto é pronto per il divertimento di voi studenti.

L’Hotel Mon Cheri vi attende in pieno centro di Riccione, con una offerta pensata appositamente per il divertimento e il relax di voi studenti.

IN BOCCA AL LUPO A TUTTI … L’HOTEL MONCHERI VI PORTERA’ FORTUNA!!!!!